Apple – Mac OS X

Apple - Mac OS X

Apple – Mac OS X

Tiger presenta Spotlight, una nuova e velocissima tecnologia di ricerca in grado di trovare qualsiasi elemento archiviato sul vostro computer. Effettuate ricerche in tutto il sistema da un unico posto: documenti, e-mail, contatti, calendari e applicazioni appaiono all’istante.

Spotlight
La velocità è tutto
Spotlight sfreccia fra più di centomila documenti e presenta i risultati letteralmente in tempo reale mentre digitate le parole da cercare. Anziché vedere i risultati dopo aver premuto Invio, li avrete sott’occhio già dopo aver scritto la prima lettera. Il potente processo di indicizzazione dei documenti offerto da Spotlight avviene in trasparenza e in background, così non dovrete subire tempi morti o rallentamenti. E quando apportate una modifica, ad esempio aggiungete un nuovo documento, ricevete un e-mail o immettete un nuovo contatto, Spotlight aggiorna l’indice automaticamente, così i risultati delle ricerche saranno sempre attuali e accurati.

Persino l’ago nel pagliaio
Comodamente collocato nella barra dei menu di Tiger, il nuovo e potente campo di ricerca Spotlight vi offre risultati ultraveloci che includono non solo documenti e cartelle, ma anche messaggi di Mail, contatti della Rubrica Indirizzi, calendari iCal, preferenze di sistema e applicazioni. Con Spotlight, troverete sempre quello che cercate, persino quando non sapete dove cercarlo.

Tipi di ricerca
Ricerca interiore
Il motore Spotlight indicizza automaticamente tutti i metadati all’interno dei documenti, ovvero il “cosa, come e chi” di ogni informazione registrata sul vostro Mac, compresi tipo di contenuto, autore, cronologia delle modifiche, formato, dimensioni e tanti altri dettagli. Gran parte dei documenti, inclusi quelli di Microsoft Word, Photoshop e i messaggi e-mail, contengono già ricchi metadati. Spotlight indicizzata anche i contenuti, visualizzando i risultati basati su ciò che appare dentro un documento, non solo nel titolo.

Facile e potente
La funzionalità di ricerca intelligente consente a Spotlight di trovare ciò che vi serve con una precisione impareggiabile, anche quando non conoscete molti dettagli. Se ad esempio sapete solo approssimativamente quando avete registrato o ricevuto un documento, potete utilizzare periodi di tempo relativi come “la scorsa settimana” oppure “ieri” per individuarlo. Se poi non siete certi del formato dell’elemento che cercate, potete scegliere una categoria generica come “filmato”, “immagine” o “documento”. Spotlight visualizzerà un elenco di risultati perfettamente ordinato che potrete scorrere facilmente per trovare ciò che vi occorre.

Potete anche utilizzare termini di ricerca descrittivi per ottenere risultati incredibilmente accurati, persino con migliaia di documenti. Ad esempio, per trovare immagini in formato ritratto, basta scrivere “immagine” e “ritratto”. Oppure inserire il nome di un collega per individuare tutti gli elementi che vi ha inviato. Spotlight mostrerà tutti i documenti creati o modificati dalla persona in questione, nonché le immagini che vi ha spedito, gli e-mail che vi ha scritto (oltre a quelli che gli avete inviato voi) e tutti i suoi dati. I risultati vengono automaticamente raggruppati in categorie e ordinati, affinché possiate scorrere e selezionare le varie voci con un semplice clic.

Organizzati organicamente
Grazie alla velocità e alla flessibilità di Spotlight, scoprirete infiniti modi innovativi per organizzare i vostri documenti. Prendete i risultati di una ricerca e registrateli in una cartella speciale che si aggiorna automaticamente ogni volta che aggiungete o rimuovete un documento dal Mac. Le cartelle speciali contengono documenti raggruppati sulla base dei criteri di ricerca anziché della cartella in cui si trovano fisicamente, così lo stesso documento può comparire in svariate cartelle intelligenti senza essere spostato dal percorso originale sul sistema. Non vi sarà alcun bisogno di copiare, spostare o aggiornare i documenti: le cartelle intelligenti di Spotlight si occupano di organizzare tutto per voi.

Velocità e innovazione
Anziché sviluppare un’unica, monolitica funzionalità di ricerca, Mac OS X Tiger è il primo sistema operativo a offrire una gamma di tecnologie di ricerca ottimizzata in grado di offre un livello di potenza, accuratezza e velocità senza precedenti. Tali tecnologie operano insieme per garantire prestazioni e praticità, cambiando così il vostro modo di trovare, organizzare e valutare le informazioni registrate sul computer. Attivando la tecnologia di ricerca più adatta per ogni task, Tiger e Spotlight offrono i migliori risultati e la migliore esperienza possibili.